La picchia e la ferisce al labbro dopo l'ennesimo litigio: arrestato

Per maltrattamenti in famiglia

Immagine di repertorio

Passano i mesi, ma i casi di maltrattamenti verso le donne non accennano a diminuire. 

Nella tarda serata di martedì, 3 aprile 2018, gli uomini della Squadra Volante sono dovuti intervenire a seguito della segnalazione di un passante che parlava di una lite in corso tra un uomo e una donna.

E la situazione trovata dai due agenti è stata ben più grave di quella ipotizzata: una donna in lacrime, con una vistosa ferita al labbro.

"Mi ha picchiata il mio compagno", ha detto, prima di scoppiare nuovamente a piangere. In poco tempo, l'uomo viene trovato ed arrestato per "maltrattamenti in famiglia": si tratta di un italiano di 37 anni, con precedenti di polizia.

La donna, una volta saputo che il compagno era finito in manette, ha iniziato a raccontare quanto da lei passato da tempo: "Sono mesi che vanno avanti i litigi, che vengo denigrata, insultata, aggredita e malmenata per sciocchezze. E quasi sempre quando lui era ubriaco".

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Si toglie la vita con un colpo di pistola: aveva solo 30 anni

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

Torna su
TorinoToday è in caricamento