Pusher aggredisce poliziotto per evitare l'arresto: agente in ospedale, lui in manette

Vicino al noto monumento

Arco monumentale all'arma di artiglieria

Il suo "posto di lavoro" era la zona accanto all'Arco monumentale all'arma di artiglieria di viale Virgilio. 

Ma quando era in attesa del suo prossimo cliente, un pusher nigeriano di 22 anni ha visto passare una pattuglia della Volante della polizia. E così ha iniziato a camminare a passo spedito, tentando di evitare guai e gettando a terra, proprio per questo motivo, un sacchetto che conteneva della droga.

Gli agenti, però, sono riusciti a braccarlo, anche se il giovane spacciatore ha opposto resistenza, procurando lesioni ad un poliziotto prima di essere arrestato.

Nel sacchetto gli agenti hanno rinvenuto 14 grammi di marijuana. E così per lui è scattato l'arresto per resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale e una denuncia per possesso di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.   

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento