Entra nel cortile e ruba una bicicletta: fuori trova i civich che lo arrestano

Sequestrato coltello multiuso

Immagine di repertorio

Si aggirava con fare sospetto vicino ad un parcometro di Gtt, in corso Vittorio Emanuele II, all'altezza del civico 99.

E così, questa mattina, venerdì 12 luglio 2019, gli agenti della polizia municipale del reparto operativo speciale hanno notato l'uomo decidendo così di "braccarlo". 

L’uomo, un italiano di anni 30 anni, alla vista degli agenti si è introdotto in un cortile, uscendone con una bicicletta. Ma è stato bloccato praticamente in pochi secondi, confessando il furto. 

Durante la perquisizione nel comando di via Bologna, gli è stato trovato e sequestrato un coltellino multiuso di 13.5 centimetri.

Per questi motivi, è stato arrestato per furto: ora si trova in carcere nella casa circondariale "Lorusso e Cutugno". La bicicletta, invece, è stata restituita al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento