Le scippano il cellulare dalle mani: e i baby ladri finiscono nei guai

Un arresto e una denuncia

Immagine di repertorio

Giovani ma già esperti in furti. Due ragazzini di 15 anni, di nazionalità marocchina, sono finiti nei guai, sabato pomeriggio, 16 marzo 2019, in via Foroni, dopo aver rubato il cellulare ad una cinese di 20 anni.

Ma dopo essere scappati, con il "bottino" in mano, sono stati braccati dalla polizia. 

L'autore materiale del furto, è stato arrestato. Il complice, individuato nelle fasi immediatamente successive dagli agenti del commissariato Barriera di Milano, è stato denunciato per furto aggravato con strappo in concorso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento