Fotoreporter arrestato in Serbia: l'accusa è di rapina aggravata

Una storia con molti lati oscuri

Il fotoreporter Mauro Donato

Il fotoreporter torinese Mauro Donato, 41 anni, è stato arrestato dalla polizia serba per rapina aggravata. I fatti sarebbero accaduti lo scorso venerdì, 16 marzo 2018, a Šid.

Secondo quanto si è appreso, Donato - originario di Lanzo e già collaboratore per l'Ansa e per alcuni giornali locali canavesani - si trovava in quelle terre assieme al collega Andrea Vignali e, nelle sue intenzioni, c’era quella di filmare il passaggio dei profughi lungo la “Balkan route”  verso l’Europa.

Per la polizia, Donato avrebbe aggredito tre profughi afgani in un capannone abbandonato per rubare 300 dinari, l’equivalente di 3 euro scarsi, ferendo due persone con sei coltellate all’addome. E ora rischia una condanna a 15 anni di carcere.

La prossima udienza è prevista per venerdì 23 marzo 2018. Fino a quella data, Donato rimarrà in carcere.

Nel frattempo continua il lavoro dell’Unità di crisi della Farnesina e dell’Ambasciata italiana a Belgrado per permettere la liberazione del fotoreporter.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Colpevole o meno,se fosse rimasto a documentare il passaggio di profughi ed immigrati nel suo paese non gli sarebbe successo niente,e la testimonianza sarebbe stata sicuramente più rilevante ed interessante:poi,se uno proprio se la vuole andare a cercare....

  • Figuriamoci stiamo parlando della Serbia,dove il.piu'sano ha la rogna!!!

  • Rapina a mano armata per rubare TRE euro a dei profughi? Un'impianto accusatorio degni solo di un giudice alcolizzato.

  • Avatar anonimo di Giulio Fox
    Giulio Fox

    Ma ci facci il piacere... :D

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Acquista crack pagandola con prestazioni sessuali, viene punita brutalmente dal fidanzato-aguzzino

  • Cronaca

    Maxi-controllo di spacciatori sul fiume, ma due reagiscono: agenti feriti a bottigliate

  • Incidenti stradali

    I pazienti e i bersaglieri piangono il dottor Francesco Pietro, il medico col trombone e le piume nere

  • Sport

    Young Boys-Juventus streaming e tv: dove vedere la partita di Champions League in diretta

I più letti della settimana

  • La Volante della polizia si scontra con l'auto dei giocatori della Juve: poliziotto in ospedale

  • La ditta va a fuoco: colonna di fumo nero visibile da tutta la città

  • Terrore in classe: ragazzo armato di mazza da hockey si accanisce contro uno studente

  • Manifestazione in centro, deviate circa 20 linee Gtt: dettagli e orari

  • Cattivo odore dall'appartamento: morto un uomo, era stato dimenticato da almeno una settimana

  • Ragazzo cade in stazione e finisce tra treno e banchina: pesanti ritardi per la circolazione

Torna su
TorinoToday è in caricamento