Ubriaco, prima litiga con un amico e poi si scaglia contro la polizia: arrestato

Altre quattro persone arrestate

Immagine di repertorio

Sono cinque le persone arrestate dagli agenti del commissariato Barriera Milano tra il 3 e il 10 luglio 2019. I reati spaziano da quelli contro il patrimonio alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Un 42enne di nazionalità nigeriana, in stato di ubriachezza, è stato sorpreso discutere animatamente in strada con un altro cittadino straniero: è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, oltre che per danneggiamento aggravato dell’autovettura di servizio, visto che in un attimo di escandescenza ha ripetutamente colpito l'auto della polizia. 

Per quattro pusher - di nazionalità senegalese, nigeriana, gambiana e gabonese - sono scattate le manette dopo essere stati sorpresi a spacciare nella zona fra corso Vercelli, corso Emilia, via Beinasco e piazza Respighi.

Durante la perquisizione domiciliare, sono stati trovati e sequestrati 100 grammi di marijuana, 34 grammi di eroina ed 1 grammo di crack, già suddivisi in dosi, pronte per essere smerciate.

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento