Incendi nel centro di permanenza: la polizia trova gli autori. Sei persone arrestate

In due giorni consecutivi

Il Cpr di corso Brunelleschi

Nella serata di sabato 5 gennaio 2020, una serie di roghi si erano sviluppati nelle aree “bianca”, “blu”, “rossa” e “verde” del Centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, con il coinvolgimento anche dei locali mensa, con danni strutturali e inagibilità di alcune parti del centro.

Altri roghi si sono verificati anche il giorno successivo, domenica 6 gennaio 2020.

E per questi ultimi, la polizia ha arrestato per danneggiamento aggravato sei persone: un algerino di 57 anni, e cinque marocchini di età compresa fra i 24 e i 50 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento