Prova a rubare i liquori strappando con i denti l'antitaccheggio: arrestato

Non nuovo a episodi simili

Immagine di repertorio

Ci sono diversi modi per strappare l’antitaccheggio in un supermercato. Specie quelli apposti sopra alle bottiglie di liquori.

Ma un 37enne, di nazionalità romena, nel supermercato Pam di via Porpora 38/bis, ha deciso di strapparne sette con i denti, per poi nasconderle all'altezza della vita.

Arrivato alle casse, ha provato a superare la barriera delle casse utilizzando la tattica dell'acquisto di un prodotto, nel suo caso una bottiglia d'acqua.

Sono stati gli addetti alla vigilanza del supermercato ad accorgersi della situazione, fermando l'uomo prima che uscisse dal supermercato. Gli agenti della Squadra Mobile, arrivati poco dopo, lo hanno arrestato per tentato furto.

Il 37enne è già conosciuto alle forze dell'ordine: in passato, infatti, era stato protagonista di furti analoghi in altri supermercati di Torino ed area metropolitana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno nella notte: bruciano cataste di carta nella ditta, le ceneri volano sui balconi

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento