Il vento forte sradica un albero: il crollo nel giardino dei bambini

L'albero caduto nei giardini Giacomo Medici

Zona chiusa finché non verrà rimosso il grande albero che è caduto questa notte nell’area giochi del giardino di via Giacomo Medici, nel quartiere di Borgo Campidoglio. Il vento di martedì sera, 2 luglio, è stato così forte da sradicare l’albero che è caduto al suolo danneggiando anche la recinzione dell’aiuola. 

A fare la scoperta sono stati i residenti questa mattina che hanno inoltrato la segnalazione al Comune che ha inviato una ditta su posto, la quale ha provveduto a tagliare l’albero in più pezzi in attesa della rimozione. Per il momento l’area giochi rimane chiusa. 

“Presenterò questa mattina una Interpellanza per chiedere agli uffici le tempistiche sugli ultimi controlli periodici di stabilità e se l'albero era già individuato come a rischio crollo e inserito in piani di abbattimento - dice Simone Ciabattoni, capogruppo di Torino in Comune in Circoscrizione 4 -. Per una mera coincidenza non ci sono state conseguenze ben più gravi. Torino ha un ricchissimo patrimonio arboreo che va curato e gestito con attenzione. I continui tagli che negli anni si sono susseguiti rendono ingestibili le attività di tutela verde”. 

Albero giardini corso Svizzera giardino Giacomo Medici (3)-3 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento