Aggredisce gli agenti e insulta le Istituzioni: arrestato dalla polizia

A meno di 24 ore da un'altra aggressione

Immagine di repertorio

A distanza di neanche un giorno rispetto alla lite fra due stranieri in corso Palermo, dove sono stati aggrediti anche dei passanti e un poliziotto, questa mattina, martedì 14 maggio 2019, un uomo di nazionalità nigeriana è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per vilipendio.

Durante un controllo in via Montanaro, all'angolo con via Scarlatti, ha tentato di aggredire gli agenti del commissariato Barriera di Milano. E, non contento, ha anche proferito frasi oltraggiose nei confronti delle Istituzioni.   

Dopo averlo arrestato, è stato portato in carcere. Per lui verrà attuata la "Circolare Caselli", una serie di normative e regole per identificare gli arrestati. A

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento