L'auto viene rubata: ritrovata dopo due giorni, è stata completamente cannibalizzata

Rubati dispositivi e airbag

Quel che è rimasto dell'interno della 500 (foto da Facebook di Rosaria Spolettini)

Non è il primo caso nella zona di Borgo Vittoria e, in generale, nella zona nord della città.

Giovedì 26 aprile una Fiat 500 grigia è stata rubata in corso Venezia angolo via Vibò. Il veicolo è stato trovato due giorni dopo, sabato 28, in via Scotellaro, davanti al civico 19.

In realtà dell'auto c'erano soltanto la carrozzeria e le ruote, perché i ladri l'hanno letteralmente cannibalizzata, portando via tutto ciò che potevano. Hanno smontato tutti gli accessori del cruscotto e portato via tutti gli airbag, sventrando i sedili e gli interni delle portiere.

Il ritrovamento è stato effettuato dai carabinieri. Si presume che si sia trattato di un furto su commissione e che i componenti siano già stati rimessi in vendita sul mercato nero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento