Litiga con una prostituta, la malmena e la rapina: arrestato 36enne

Nella notte tra domenica 5 e lunedì 6 febbraio a San Francesco al Campo, sono intervenuti i carabinieri

Immagine di repertorio

Probabilmente non sono riusciti ad accordarsi sulla somma da corrispondere per la prestazione sessuale e il cliente si è innervosito al punto da aggredire la prostituta.

Sono dovuti intervenire i carabinieri della tenenza di Ciriè, coadiuvati personale dipendente Norm, nella zona della lite in via Torino a San Francesco al Campo. Erano le 4.30 di lunedì 6 febbraio quando è accaduto l’episodio di violenza. 

Il cliente, un 36enne residente a Marsala, è stato arrestato in flagranza di reato. Stava spintonando e malmenando una prostituta romena di 36 anni alla quale aveva anche rubato il cellulare.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Ivrea. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla donna.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

Torna su
TorinoToday è in caricamento