Testimoni di Geova, da venerdì tre giorni di congresso a Leinì

La lealtà è un valore aggiunto che migliora la qualità della vita e dei rapporti con il prossimo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Venerdì 29 luglio 2016 avrà inizio il congresso in lingua romena di tre giorni "Rimaniamo leali a Geova", organizzato dalla Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova presso la Sala delle Assemblee di Leinì, via Giacomo Leopardi, 17.

L'evento chiude la serie di congressi già tenuti a Roma e Imola ai quali hanno preso parte oltre 4.000 persone e prevede una partecipazione di oltre 2.000 delegati dal Piemonte, Lombardia, Liguria, e Valle d'Aosta.

Momenti chiave del programma:

  • Venerdì, ore 9:40, Discorso di apertura del presidente: "Geova merita assoluta lealtà"
  • Sabato, ore 11:45, Battesimo;
  • Domenica, ore 11:20, Discorso pubblico: "Quando trionferà l'amore leale sull'odio?"
  • Domenica, ore 13:50, Film: "O Geova, confido in te"

Obiettivo dei lavori, secondo Giovanni C. Vella, Responsabile delle relazioni con i media per il campo romeno nel Nord Italia: "Per chi considera Dio una persona reale, la lealtà è un sentimento imperativo. Il programma presenterà esempi biblici di lealtà da imitare, in primo luogo quello di Gesù Cristo".

Il programma avrà inizio alle 9,20 dal 29 al 31 luglio 2016. L'ingresso è gratuito e non si fanno collette.

Link correlati: trailer lungometraggi

https://www.jw.org/ro/martorii-lui-iehova/congrese/trailere-filme-2016/

Giovanni Carlo Vella Ph.: +39 338 59.38.605 Email: giovannicarlo.vella@gmail.com

Torna su
TorinoToday è in caricamento