Pulizie d'autunno, tutti i trucchi per una casa in ordine

Come avere una casa pronta ad accogliere l'autunno e l'inverno

immagine di repertorio

Le pulizie di primavera tra le pulizie di casa sono quelle più famose. Ma quella d'autunno sono altrettanto importanti per pulire e ordinare casa. Le giornate, infatti, sono sempre più corte e più fredde. Si passa sempre più tempo all'interno della propria dimora ed aumentano anche le occasioni in cui ci sono ospiti parenti ed amici.

Le ultime giornate di sole prima dell'arrivo dell'inverno devono essere sfruttate a dovere. Saranno fondamentali per rendere piacevoli tutti i momenti del nostro autunno-inverno che vorremo trascorrere in casa. Dopo esserci muniti di detersivi e di prodotti naturali, stiliamo una lista e dedichiamoci, insieme alla nostra famiglia, alle pulizie d'autunno. Organizzandoci al meglio saremo in grado di far splendere il nostro ambiente, rendendolo profumato e piacevole.

Stilare una lista

La lista ci permette di stabilire le priorità: sappiamo subito cosa dobbiamo fare e cosa possiamo rimandare. L'elenco delle attività da svolgere, inoltre, ci permette di assegnare i compiti e di suddividerli tra i vari membri della famiglia.

Cucina

E' la stanza che si sporca di più. Quella dove si cucina e dove, nel tinello, spesso trascorriamo molto tempo libero durante l'anno. L'autunno segna anche il momento in cui dobbiamo dedicare più attenzione agli elettrodomestici che normalmente tralasciamo durante la pulizia giornaliera ed a tutte quelle zone che a volte trascuriamo durante la pulizia giornaliera. Quando ci dedichiamo ai ripiani ed alla dispensa, la cosa migliore è controllare tutto il cibo. Si comincerà rimuovendo quello aperto da troppo tempo o scaduto, poi si potrà procedere con la pulizia magari utilizzando una soluzione di acqua e aceto o acqua e limone. Sono prodotti naturali capaci di assicurare pulizia ed igiene. In particolare il limone rilascia un piacevole aroma all'interno della dispensa. Possiamo riposizionare il cibo sulle mensole dopo che abbiamo pulito ed asciugato con un panno morbido. 

Possiamo poi procedere nei lavori con la pulizia degli elettrodomestici, in particolare pulendo frigorifero, forno e lavastoviglie. Soluzioni e prodotti naturali creati con aceto e acqua risultano ideali per eliminare i cattivi odori. Una pasta formata da bicarbonato, acqua e qualche goccia di limone, è in grado di rimuovere anche lo sporco più resistente. Quando rimuovete questa soluzione, non dimenticate di asciugare bene ogni singolo componente, in modo da evitare la formazione di muffa.

Camera da letto

Il caldo se ne va e lascia posto alla stagione fredda. E' momento del cambio di stagione, che si può rivelare un'occasione per rendere il nostro armadio più funzionale. Il suggerimento è quello di effettuare la giusta selezione e di eliminare i capi che non indossiamo più. Quelli che decidiamo di conservare, vanno lavati e posizionati nelle apposite scatole.

Quando avrete rimosso tutti i vestiti dagli armadi, potete procedere con la rimozione della polvere. Ideale un panno in microfibra su cui avrete spruzzato qualche goccia di olio di tea tree per disinfettare i vari ripiani.

Considerate che le stanze più frequentate sono quelle in cui la polvere si accumula di più. Una pulizia approfondita si effettua spostando lettiscrivanie e rimuovendo la polvere con l'aspirapolvere. Per eliminare ogni residuo di polvere utilizzate la lavapavimenti che diffonderà anche un piacevole aroma nella stanza.

Soggiorno

Fa freddo. Il soggiorno è bello da vivere insieme alla propria famiglia. C'è chi guarda un film o chi legge un libro. E' un ambiente che è bello che sia pulito ed in ordine. Il divano deve essere comodo e fiammante. Puliamo il copridivano  e la fodera: prima di riposizionare la copertura, ricordate che potete usare l'aspirapolvere per rimuovere la polvere anche dagli spazi più difficili da raggiungere.

E' molto importante anche la pulizia dei tappeti, da cui va immediatamente eliminato l'eccesso di polvere con un battipanni. Possiamo poi passare l'aspirapolvere e se ci sono eventuali macchie, queste possono essere rimosse con un composto di acqua e aceto o bicarbonato

Possiamo poi spolverare gli oggetti in modo accurato con un panno in microfibra. L'interno dei mobili potete pulirlo con una miscela di acqua e aceto. Un suggerimento: qualche goccia della vostra essenza preferita, messa su di un passo asciutto, può diffondere un piacevole aroma nella stanza, mentre asciugate le superfici.

La pulizia dei vetri e la pulizia delle tende sono parte fondamentale delle pulizie d'autunno. La luce naturale, infatti, sarà sempre minore ed i vetri opachi contribuirebbero a scurire ulteriormente l'ambiente. Cominciate rimuovendo le zanzariere ed eventuali tende che dovranno essere lavate in lavatrice con il ciclo adatto. Potete poi pulire i davanzali e la struttura della finestra con acqua e bicarbonato.

Programmate di effettuare la pulizia dei vetri la mattina presto. Il sole, infatti, tende a farli asciugare rapidamente e si formano anestici aloni. Utilizzate i prodotti più indicati.

Per la pulizia del parquet servitevi di un panno in microfibra e scegliete prodotti adatti al legno per evitare di rovinarlo.

Bagno

L'igiene e la pulizia nella casa sono tutto. L'autunno può essere il periodo giusto per far brillare il nostro bagno. Cominciate ad occuparvi della lavatrice. Pulite il filtro ed il cestello con l'aceto, fate un lavaggio a vuoto: avrete capi puliti e profumati, da indossare alla prima occasione.

Procedete con la pulizia delle mattonelle del box doccia e del water. Aceto e bicarbonato, diluiti con l'acqua sono i rimedi naturali per eccellenza, che aiutano ad igienizzare e rimuovono i residui di calcare e le antiestetiche gocce. 

Il rischio muffa è sempre alto in bagno poichè è la stanza più umida. Quando vedete le prime macchioline potete spruzzare un composto formato da acqua, aceto e limone sulla zona interessata, che potrete risciacquare con l'aiuto di un panno dopo averlo fatto agire per circa mezz'ora.

Pulire casa: alcuni indirizzi e riferimenti utili a Torino e provincia:

Tigotà
Indirizzo: Via Cernaia, 16, 10122 Torino
Telefono: 011 562 0282
 

Acqua & Sapone
Indirizzo: Via Francesco Demargherita, 11A, 10137 Indirizzo: Via Francesco Demargherita, 11A, 10137 Torino 
Telefono: 011 311 7964
 

Lillapois
Indirizzo: B, Corso Potenza, 155, 10149 Torino
Telefono: 011 455 1351

Prodotti online per le pulizie d’autunno

Aspirapolvere

Detergente pulizia del parquet

Panno in microfibra

Tea Tree Olio

Lavavetri Snodabile

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piastrelle nuove, come rinnovare la cucina spendendo poco

  • Quanto costano i box e i posti auto a Torino: la mappa dei prezzi zona per zona

  • Contatore elettrico, quanto costa (e quando conviene) aumentarne la potenza

  • Pentole bruciate: due metodi infallibili per farle tornare a splendere

  • Affittare casa: l'arredamento più sicuro e appetibile per trovare gli affittuari giusti

  • Interior design, 4 metodi per trovare il benessere interiore dentro casa

Torna su
TorinoToday è in caricamento