TiPortoAlRistorante Food Blog

TiPortoAlRistorante Food Blog

Provati e recensiti per voi: i 3 sushi "doc" di Torino

Golosi delle specialità giapponesi crude? Eccovi i consigli per gustare i migliori sushi e sashimi della città

Non vogliamo stilare una classifica, l’offerta è ormai vastissima, anche se la qualità alta e la professionalità sono caratteristiche riservate a pochi ristoranti. Abbiamo scelto quelli che riteniamo siano i migliori. Provati e recensiti. Ed i tre che vi descriveremo hanno ciascuno una particolarità che li rende unici ed originali.

OINOS: Siamo in centro, in via della Rocca 39. Qui regna la Sicilia ed il pesce che arriva tutto da li, ci garantiscono.

La sicilianità e la tradizione nipponica di trattare e servire il crudo, si fondono e creano un’offerta unica nel suo genere. Due mondi che si incontrano seppur così differenti. Un mix esplosivo di sapori da esplorare e sensazioni.

Il sushi che propongono è pertanto completamente diverso dal sushi che normalmente offre la ristorazione giapponese alla quale ci hanno abituati.

Il Susciliano, come simpaticamente lo chiamano i proprietari è pura esplosione di sapori: il sushi, qui profuma di un delicata salsa di pesto tradizionale, il nighiri di salmone è cosparso di polvere di pomodorini secchi, i gamberi rossi di Mazzara sono spennellati con un delicato olio di agrumi e la ricciola cruda si accosta con i capperi tritati finissimi di Pantelleria.

Gli accostamenti cambiano e seguono la stagionalità. Vi consigliamo di ordinare il piatto susciliano e provare l’accostamento del salmone selvaggio Sockeye con le varie salse. Buon divertimento!

DAICHI: parliamo del locale di viale IV Marzo, zona Porta Palazzo. La promessa, ampiamente mantenuta è di offrire altissima qualità nella scelta del pesce e delle materie ed un’ampissima scelta di ottimi piatti della Thai Cuisine.

Le nostre dritte? Provate i Roll fritti all’esterno. Ce ne sono molti e tutti buonissimi, croccanti e caldi fuori ed esplosivi di gusto dentro. Imperdibile il Katsu Shake, con alga esterna fritta e salmone e formaggio all’interno.

Il taglio singolo ci ciascun Roll è molto grande, mediamente. Bisogna impegnarsi ma ne vale la pena. Non lo fate cadere tutto nella salsa di soia. Coprirebbe il sapore. Bisogna riuscire ad intingerlo leggermente, posizionare sopra un pizzico di Wasabi e riuscire a mangiarlo intero.

Solo così apprezzerete il mix esplosivo ed unico di sapori e consistenze: prima croccante, poi morbido, poi si scioglie in bocca. Da non perdere anche l’Unagi Katsu, roll fritto con l’anguilla all’interno. Sublime ed equilibrato.

SUSHI2-2

HOMU: Qualità delle materie prime eccellente e originalità in alcuni piatti che sono attentamente ed intelligentemente rivisitati. Siamo in corso Turati 9, vicino al cavalcavia di corso Sommelier. L’ambiente è intimo ed elegante.

Da provare i Temaki (coni d’alghe) che qui preparano con grande cura, poco riso e tanto pesce, ma tanto davvero! Primo tra tutti il Temaki salmon. Con salsa piccante e ouva di salmone.

Imperdibile tra i roll, l’Ebiten che vi serviranno ancora caldo, con il gambero fritto dentro che scotta leggermente, il crunch, ed una salsina leggermente piccante.
Infine il salmone Amaebi, un Gunkan di salmone e gambero rosso. Sublime!

Ottimi i sashimi, taglio accurato, pesce di qualità e selezionato secondo criteri che il proprietario avrà piacere di raccontarvi se siete clienti curiosi ed attenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TiPortoAlRistorante Food Blog. 

TiPortoAlRistorante Food Blog

La buona tavola, le materie prime, i ricordi più piacevoli.. una cena al ristorante, il pranzo della domenica.. questo blog vuole essere uno sguardo a 360 gradi sulla cultura del cibo. Vi parlerò soprattutto del Piemonte ma non solo. Buona lettura

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • cosa intendete dire per ristorante cinese "doc"?? quali tra quelli che voi avete pubblicizzato ha proprietari Giapponesi e cuochi e personale Giapponese?? Homu sono cinesi covertiti alla via del sushi come molti altri, manca invece il locale storico WASABI, dove il personale è realmente Giapponese..

  • OINOS....caro e non vero sushi TATI (DAICHII)....caro buon Thai JOHNNY e ALESSIA (HOMU)....professionali e ottimo UNA CITAZIONE ANCHE X TOBIKO e KENSHO. .....

Torna su
TorinoToday è in caricamento