Arrampicata sportiva: i grandi benefici per il corpo e per la mente

Un'attività fisica completa

immagine di repertorio

1985, Sportroccia in Valle Stretta, vicino a Bardonecchia. La cittadina dell'alta Val di Susa fece da scenario alla prima competizione internazionale di arrampicata della storia. Da allora, l'arrampicata sportiva, sport che era diventato popolare negli anni '50 negli Stati Uniti d'America grazie a John Gill, si è diffusa in tutto il mondo. E quel bisogno primordiale dell'uomo, da sempre capace di arrampicarsi, presto ascenderà al rango olimpico. Il Cio, Comitato Olimpico Internazionale, farà debuttare questa disciplina nelle Olimpiadi di Tokyo 2020.

L'arrampicata sportiva ha grandi benefici per il corpo ed altrettanti per la mente. Va affrontata gradualmente, iniziando con l'attività indoor. Poi, una volta giunti al necessario grado di esperienza, si potrà godere delle bellezze naturali delle spettacolari pareti rocciose all'aperto.

Arrampicata sportiva: uno sport che regala fiducia, grazie ad un allenamento full-body

Siete alla ricerca di uno sport che vi dia soddisfazione e vi ripaghi con una maggiore fiducia in voi stessi? L'arrampicata sportiva fa al caso vostro.  

Chi si arrampica fissa degli obbiettivi e si impegna per raggiungerli. E ad ogni successo aumenta la propria fiducia. Questo alimenta un circolo virtuoso: obbiettivi nuovi, sempre più difficili, ulteriori vette raggiunte e sensazioni di benessere sempre maggiori.

L'arrampicata sportiva richiede una buona preparazione atletica di base ed ha tra i suoi requisiti più importanti forza fisica e resistenza. Queste, se non sono doti naturali, potranno essere sviluppate anche nel tempo, con la costanza nella pratica e l'esercizio. 

Gli sforzi maggiori dell'arrampicata sportiva sono di tipo isometrico ed isotonico. Bisogna essere capaci di mantenere una posizione in parete con tutti i muscoli in tensione. Anche le mani ed i piedi hanno continue sollecitazioni, che necessitano di una preparazione specifica.

Un vero arrampicatore, inoltre, deve essere dotato di equilibrio, flessibilità e coordinazione. Tutto questo è anche e soprattutto il risultato di un allenamento full-body.

L'allenamento, infatti, punterà a sviluppare la forza: quella delle dita e quella dei grossi muscoli delle braccia e del dorso. Vorrà aumentare anche la resistenza, soprattutto per essere in grado di sopportare l'alternanza di contrazioni e rilassamenti, che sono localizzati per la maggior parte nell'avambraccio. Tra gli aspiranti arrampicatori, almeno in partenza, prevarra' chi è naturalmente dotato di forza, avendo ovviamente notevoli vantaggi in partenza. Anche questi, però, dovranno comunque affinare la propria tecnica con l'allenamento.

In sintesi, l'arrampicata sportiva:

  • è un'attività fisica completa
  • migliora la concentrazione
  • è un ottimo allenamento cardiovascolare e di resistenza
  • permette di stare a contatto con la natura, facendo scoprire paesaggi mozzafiato
  • è un ottimo anti-stress
  • sviluppa la coordinazione
  • tonifica i muscoli

L'arrampicata sportiva si può praticare all’aperto in falesia, ovvero su di una fascia rocciosa, di norma un sito di arrampicata, o indoor, in palestra e nei centri attrezzati. I fattori di rischio sono molto più contenuti di quello che si può pensare a prima vista. Bisogna seguire le norme di sicurezza ed è fondamentale avere sempre la giusta attrezzatura. 

Proprio per questo, si può iniziare a praticare l'arrampicata sportiva già da bambini. I più piccoli avranno maggiore facilità ad apprendere gli schemi motori di base e miglioreranno la coordinazione oculo-motoria e l'equilibrio. Gli adulti, invece, dal punto di vista fisico, oltre, ai vantaggi già menzionati in precedenza, riceveranno dalla pratica regolare dell'arrampicata sportiva maggior forza nelle mani, braccia toniche, spalle salde, addominali scolpiti, muscoli di gambe e glutei tonici e scolpiti.

Arrampicata sportiva: attrezzatura di base

Palestra di arrampicata su roccia a Torino e provincia: alcuni indirizzi e riferimenti utili

C.A.T.
Indirizzo: Via Paolo Braccini, 18, 10141 Torino 
Telefono: 011 385 5028

Escape Climbing Garden
Indirizzo: Via Torino, 168, 10093 Collegno
Telefono: 011 699 4286

Bside Climbing Village
Indirizzo: Via Amedeo Ravina, 28, 10153 Torino
Telefono: 011 248 7352

SASP
Indirizzo: Corso Enrico Tazzoli, 78/Bis, 10137 Torino
Telefono: 011 568 3154

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento