Come avere un bellissimo naso senza chirurgia: scoprite tutto sul rinofiller

Come funziona, quanto costa ed i possibili effetti collaterali

immagine di repertorio

"Se il naso di Cleopatra fosse stato più corto, tutta la faccia della terra sarebbe cambiata". (Blaise Pascal). Chissà cosa sarebbe successo se il naso della regina d'Egitto fosse stato più corto. E se anche lei era pienamente soddisfatta del suo aspetto fisico o se persino lei non desiderasse correggere qualche piccolo difetto. Il naso, per la sua posizione centrale nel viso, attira subito l'attenzione, sa dare armonia, conferisce personalità. Spesso, però, fa, o sembra fare l'esatto contrario.
Sarà anche per questo che in tante/i non sono soddisfatti dell'aspetto del proprio naso. Vorrebbero correggerne i difetti, anche i più piccoli, ma non vogliono affrontare i prezzi e soprattutto i rischi ed il decorso post operatorio di una rinoplastica chirurgica.
La soluzione per loro si chiama rinofiller, una procedura di medicina estetica non invasiva.

Il rinofiller: una delle più recenti applicazioni in medicina estetica

Il rinofiller è un trattamento che si esegue in ambulatorio, senza anestesia ed è praticamente indolore. La seduta dura circa 15 minuti, non occorre applicare cerotti e si può tornare immediatamente allo svolgimento delle normali attività quotidiane. Inoltre, i risultati sono immediatamente visibili.

Si tratta di una delle più recenti applicazioni dei filler in medicina estetica. Tramite iniezioni di filler volumizzanti temporanei, come l'acido ialuronico, il collagene e l'acido polilattico, vengono corretti ed eliminati alcuni difetti del profilo del naso in maniera rapida ed effettiva.

Il filler dermico va a riempire le aree irregolari, oppure a rilassare i muscoli nei quali viene iniettato. In questo modo vengono corrette le gobbe, viene leggermente sollevata la punta del naso o si riesce ad alzarne la base. Questi procedimenti, anche se aggiungono volume, riescono comunque a non far risultare il naso più grande. 

Bisogna sottolineare che questo trattamento non è adatto quando si tratta di correggere

  • nasi troppo grandi
  • setto nasale deviato
  • problemi respiratori

Il rinofiller è invece una tecnica efficace per:

  • il riempimento di avallamenti
  • l'uniformazione della piramide nasale
  • la correzione di gobbe poco pronunciate
  • correggere i difetti del dorso o della punta della narice
  • naso infossato
  • ritocchi finali dopo una rinoplastica

Rinofiller: quanto durano gli effetti

Sono fortemente consigliati i filler riassorbibili. Decisamente più sicuri, hanno un efffetto modellante che dura dai 9 ai 12 mesi. Il trattamento può essere ripetuto nel tempo per assicurare un effetto più duraturo.

Il costo, soprattutto se confrontato con quelli di un intervento di rinoplastica chirurgica, è decisamente più basso e si aggira tra i 300 ed i 500 euro a seduta.

I filler permanenti sono sconsigliati perchè spesso comportano:

  •  infezioni
  •  migrazioni
  •  inclusioni
  •  cisti

Rinofiller: i possibili effetti collaterali

Come per tutti i trattamenti di medicina estetica è bene sottolineare che ci si deve sempre rivolgere a dei professionisti.  Questi sanno valutare attentamente la situazione della paziente e sono in grado di applicare il rinofiler in tutta sicurezza.

Gli effetti collaterali che possono presentarsi dopo le micro-iniezioni del rinofiller sono quelli comunemente riscontrabili con altri trattamenti di medicina estetica effettuati con i filler.

Dopo il trattamento

  •  si può presentare un gonfiore lieve in prossimità della sede dell'infiltrazione o più raramente un piccolo livido
  • tra gli effetti indesiderati poco comuni, ma da non sottovalutare, possono esserci il sanguinamento del naso o reazioni allergiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento