Quarantena, capelli corti, lunghi, lisci, ricci: quanto possiamo resistere?

A seconda del taglio

immagine di repertorio

Parrucchiere e saloni di bellezza sono chiusi a causa dell'emergenza Coronavirus. Le nostre chiome, durante questo periodo di isolamento, però, stanno continuando a crescere.Tagliarsi i capelli da soli, come già hanno fatto tanti vip, più passa il tempo, più diventa per molte di noi una vera e improcrastinabile esigenza.

Mentre attendiamo trepidanti la riapertura vediamo insieme:

Per prima cosa dobbiamo sapere quando è arrivato il momento di tagliarli, a seconda della nostra acconciatura.

La lunghezza e la consistenza del capello, infatti, sono molto importanti, sia a livello estetico sia per la salute della chioma. Qui di seguito troverete alcuni preziosissimi consigli utili dati dall'hairstylist newyorkese Liana Zingarino, al noto sito di lifestyle PureWow. Suggerimenti generali, che sono davvero preziosi anche durante il lockdown.

Quarantena, come e  quando dobbiamo tagliare i capelli corti

Chi porta i capelli corti, sopra le spalle, dovrebbe tagliargli ogni 8-12 settimane. Secondo l’esperta questo tempo è sufficiente per mantenere intatto uno stile e non dover procedere di nuovo a un taglio interamente da ricostruire.

Quarantena, come e quando tagliare i capelli ricci

Si potrebbe pensare che i capelli ricci impieghino più tempo a crescere, ma in realtà non è così. Secondo l'esperta, infatti, per mantenere le punte, che sono sempre più secche, in salute, ed i riccioli ben definiti, sarebbe bene tagliarli ogni 12-16 settimane.

Quarantena, come e quando tagliare i capelli spessi

I capelli spessi sono di solito più ispidi rispetto agli altri e, come per quelli ricci, può bastare un taglio ogni 12-16 settimane. Se poi diventano pesanti nella parte posteriore e, quindi, più difficili da gestire, sarebbe consigliata una spuntatina intermedia.

Quarantena, come e quando tagliare i capelli lunghi

Chi ama tenere i capelli lunghi può anche aspettare 12-16 settimane per tagliarli. Si può persino arrivare a spuntarli solo due o tre volte l’anno, sempre che non siano capelli decolorati o eccessivamente trattati. Tuttavia, per non andare oltre alla lunghezza desiderata, ci si può affidare a un famigliare che azzardi una spuntatina minima.

Se volete qualche consiglio su come potete riuscire a tagliare i vostri capelli da sole cliccate

qui

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento