Parella, il Comune sospende lo spazzamento meccanizzato

Il quartiere si era ribellato per le troppe multe per divieto di sosta

Stop al servizio di spazzamento meccanizzato delle strade nel quartiere Parella. A deciderlo l'amministrazione dopo averlo avviato come “sperimentale” nel 2016 e tuttora attivo.
 
A seguito di una valutazione tecnica con gli uffici comunali del ciclo integrato dei rifiuti e l'Amiat, e con la Circoscrizione 4, l’assessorato all’Ambiente ha attentamente valutato i risultati della sperimentazione dalla quale emerge che il servizio non ha portato né a un netto miglioramento dell'igiene stradale né a una maggiore igiene urbana di zona. Nonostante ciò rappresenta un costo aggiuntivo al servizio ordinario che si è mantenuto attivo durante tutta la sperimentazione. 

L'assessorato ha dunque deciso di terminare la sperimentazione mantenendo il servizio di igiene stradale implementato regolarmente in tutta la città. Soddisfatto certamente il Comitato Spontaneo Parella Sud Ovest che poche settimane fa aveva proprio chiesto la rimozione del servizio, causa di un moltiplicarsi spaventoso di multe nel quartiere, per divieto di sosta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento