I ristoranti di Torino da provare per gustare i sapori dell'autunno

I consigli degli esperti di TheFork

L'autunno in Piemonte è un'esplosione di sapori, ricette e piatti di stagione che deliziano il palato: ma quali sono le pietanze e i ristoranti da non perdere in questi mesi? A risponderci ci ha pensato TheFork, l'app più utilizzata in Italia per le prenotazioni di ristoranti, che ha chiesto consiglio agli esperti di tutta Italia. 

Secondo una ricerca condotta nel 2017 da TheFork e digitalmeteo, fornitore di servizi di informazione meteorologica personalizzati, in autunno si continua ad andare spesso al ristorante finché la temperatura si mantiene sopra i 15°C. Quanto alla tipologia di cucina scelta, c’è un protrarsi della tendenza estiva a riservare ristoranti giapponesi, mediterranei e di pesce, anche se sono molti di più i sapori tipici da scoprire. Per individuarli, TheFork ha guardato alla sua selezione Insider, che raccoglie il meglio dell’offerta prenotabile online a Torino, Milano, Roma e Firenze, definita sulla base delle guide gastronomiche e delle preferenze della sua community di foodies. Proprio agli esperti che si occupano della descrizione dei ristoranti Insider, TheFork ha chiesto quali piatti provare e dove.

Piatti e ristoranti da provare a Torino

Per la nostra città, TheFork si è affidata ai suggerimenti di Bruno Boveri, per più di vent’anni dirigente nazionale di Slow Food e oggi collaboratore di guide, riviste e siti su gastronomia ed enologia. Innanzitutto Bovero indica i piatti e i prodotti da gustare in questo periodo dell'anno: “Autunno in Piemonte vuol dire tartufi e quest’anno dovrebbero esserci in abbondanza, viste le piogge belle copiose. E allora non fatevi mancare i Tajarin al burro di montagna con una bella grattata del divino tubero, stessa cosa per i Plin, ma la morte sua - dicevano i nostri vecchi - è su un bell’uovo al paletto, magari rivisitato dall’estro di uno dei tanti nostri cuochi eccellenti. Altro prodotto di stagione il cardo gobbo di Nizza Monferrato e qui vi tocca andare di bagna caoda, quella verace, senza panna o altre astruserie. E poi le prime nebbie portano Sua Maestà il Bollito, minimo 7 pezzi, mi raccomando”.

Ecco quindi i 5 ristoranti (e gli indirizzi) consigliati da Boveri per l'autunno 2018, con un piatto speciale da non perdere assolutamente: 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

Torna su
TorinoToday è in caricamento