Lo sciopero batte l'emergenza smog: blocco dei veicoli revocato per un solo giorno

Tutti potranno circolare

immagine di repertorio

A dispetto di previsioni meteo che garantiscono stabilità anche nei prossimi giorni e quindi un consolidamento della cappa di smog sulla città, l'amministrazione comunale di Torino ha deciso di revocare, per la sola giornata di domani, giovedì 9 gennaio 2020, le misure di limitazione del traffico adottate per combattere l'inquinamento.

Il motivo: lo sciopero dei mezzi di trasporto proclamato dai sindacati per le due compagnie private Sadem e Ca.Nova, che evidentemente ha convinto che i disagi per l'utenza sarebbero troppo marcati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domani, dunque, tutti i veicoli potranno circolare liberamente, mentre da venerdì 10 torneranno in vigore le misure previste dal cosiddetto semaforo antismog.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Clienti in coda davanti alla gelateria, scatta la multa. "Ma non posso fare il vigile"

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento