"Quell'area va ripulita dalle siringhe": le ipotesi per il rilancio

Sopralluogo tra enti e comitati

Il sopralluogo avvenuto questa mattina

Come fare a recuperare la vecchia pista ciclabile Baden Powell alle spalle dell'ospedale Amedeo di Savoia, in corso Svizzera? Se lo sono chiesti, in mattinata, esponenti dei comitati spontanei della Circoscrizione 4 (Parella, Campidoglio, San Donato), dello stesso ente Circoscrizione, del Comune e dell'Amiat, riunitisi per un sopralluogo allo scopo di eliminare il problema dei tossicodipendenti che vanno a bucarsi e poi gettano le siringhe a terra.

"Abbiamo iniziato un confronto partecipato - dice Lorenzo Ciravegna del coordinamento comitati della zona - coinvolgendo le varie figure, interessate alla problematica dell'area. Auspichiamo che l'amministrazione renda nuovamente fruibile l'area che per troppo tempo è stata off -limits per la cittadinanza".

Secondo tutti gli intervenuti, il solo modo di risolvere definitivamente il problema è rendere vivibile e frequentata quella pista, che era stata aperta nel 2009 e poi chiusa nell'arco di pochi anni (definitivamente nel 2016) proprio a causa delle sue frequentazioni poco raccomandabili. "Un primo passo - dicono dal comitato spontaneo di Parella Sud-Ovest - è il taglio della siepe che crea proprio un posto dove la gente può andare a fare i propri comodi. Da questo punto di vista abbiamo trovato disponibilità".

Un'altra strada potrebbe essere l'installazione di telecamere fuori dall'ospedale e l'apertura di attività, come chioschi, lungo il percorso, ma si tratta di discorsi evidentemente più lunghi e articolati (per le telecamere, ad esempio, serve l'intervento dell'Asl cittadina). Intanto Amiat si è detta disponibile a eseguire un accurato intervento di pulizia dell'area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento