Bimba perde il suo peluche preferito, la mamma tappezza il paese di manifesti: ritrovato

Benefattore rinuncia a ricompensa

Una bimba di quattro anni ha perso il suo peluche di panda, che chiamava Luna, e non si dava pace. Così la sua mamma ha tappezzato il suo paese, Cuorgné, di manifesti da venerdì 5 aprile 2019, giorno della 'scomparsa.

"Mi sono perso vicino all'asilo Mamma Tilde. La mia mamma ha promesso di regalare altri due suoi peluche a chiunque, adulto o bambino abbia mie notizie e mi riporti da lei".

Risultato: un concittadino lo ha ritrovato e ha fatto una sorpresa facendogliela ritrovare alla mensa all'asilo e rinunciando così alla ricompensa. Una storia a lieto fine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Sedato sull'ambulanza, si soffoca col vomito e poi muore in ospedale: inchiesta aperta

Torna su
TorinoToday è in caricamento