Il re della pasticceria a Torino, Iginio Massari apre la sua "boutique"

Nuove indiscrezioni sulla location

Il maestro pasticciere Iginio Massari

Il re della pasticceria Iginio Massari sceglie Torino, la capitale italiana del cioccolato. Il noto maestro bresciano aprirà infatti il suo nuovo locale nel capoluogo piemontese e, secondo le ultime indiscrezioni, sarà piazza Cln a ospitare la prestigiosa boutique dei dolci. Dopo il successo del negozio di Milano dunque, Massari tenta il bis sotto la Mole. 

Il locale, che a quanto pare verrà allestito al numero civico 232 e dovrebbe essere inaugurato ai primi di ottobre, avrà una superficie di 300 metri quadrati e sarà dotato di 70 posti a sedere per chi vorrà assaggiare le famose prelibatezze monoporzione. Smentiti dunque i rumors che volevano la nuova attività in piazza San Carlo, negli spazi che ospitavano originariamente il Caval d'Bronz e che evidentemente si sono rivelati essere eccessivi e poco sostenibili a livello economico. 

Dai plumcake alle praline, dai semifreddi al babà, nella "boutique" del maestro pasticciere si potrà gustare anche il Cake della Mole, il dessert che Massari ha creato in primavera, dedicato proprio a Torino e al Gianduiotto: un omaggio soffice e glassato con gustosi pezzi di gianduia nell'impasto.

In primavera, sulla sua pagina Facebook, Massari aveva pubblicato un annuncio con ricerca di personale proprio per un nuovo punto vendita a Torino: "Forte orientamento alla qualità; capacità di lavorare all'interno di un team; capacità di apprendere in maniera veloce" sono le caratteristiche richieste per il suo staff, tutto sabaudo. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento