Nuovi spazi dedicati al cibo: il Mercato Centrale apre a Pasqua

Proseguono i lavori di riqualificazione del Pala Fuksas

Aprirà la prossima primavera, in concomitanza con la Pasqua, il Mercato Centrale di Torino al Centro Palatino. Un vero e proprio "paradiso del cibo", su modello dei famosi mercati coperti europei, dove gustare specialità locali e dove non mancheranno eventi legati al tema enogastronomico e alle tradizioni piemontesi.

Il progetto di recupero dell'edificio, i cui lavori di realizzazione sono in corso, prevede la localizzazione del mercato all'interno del Pala Fuksas, su un'area di 4500 metri quadrati e distribuito su tre livelli. Al piano terra ci saranno gli artigiani con le loro botteghe e gli angoli dedicati alla degustazione mentre al secondo piano non mancheranno negozi di abbigliamento ma anche un lounge bar e una scuola di cucina, con spazi per l'aggregazione volti a ospitare attività formative e culturali per il pubblico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le novità anche il recupero delle storiche ghiacciaie, parte integrante del progetto. Diventeranno uno dei punti di attrazione della città e location per importanti eventi culturali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento