Giro d’Italia Handbike a Torino: le vie interessate dalla corsa e chiuse

Quali linee Gtt vengono deviate

Immagine di repertorio

 Ritrovo dei partecipanti alla finalissima del Giro d’Italia Handbike è previsto tra le 8.30 e le 9.30 in corso Ferrucci 112. A seguire una prova percorso e la partenza alle 11. L’anello di gara risulta chiuso alla circolazione di qualunque veicolo. La manifestazione terminerà alle 13 circa.

Vie interessate dalla corsa

Saranno interessati per il circuito di gara: corso Ferrucci 112, corso Ferrucci tratto corso Peschiera/rotonda senza inserirsi  in quest’ultima, corso Mediterraneo, corso Castelfidardo (tratto corso Stati Uniti/rotonda con corso Medirerraneo completamente chiuso al traffico), corso Stati Uniti*, corso Galileo Ferraris (carreggiata centrale tra corso Stati Uniti e corso Einaudi, senza immettersi sulla rotonda) sino a corso Einaudi e ritorno sul medesimo percorso dell’andata ma con deviazione, poco prima dell’arrivo, in corso Peschiera con svolta a sinistra finale in corso Ferrucci.  

Più in particolare:

- il traffico sarà bloccato tra le ore 9.30 e le ore 13 circa

- sarà percorribile la carreggiata laterale di corso Galileo Ferraris tra corso Einaudi e corso Stati Uniti direzione centro

- chi percorre il corso Duca degli Abruzzi verso il Centro sarà deviato in corso Einaudi direzione corso Galileo Ferraris

- *i residenti su corso Stati Uniti tra corso Castelfidardo e corso Galileo Ferraris potranno percorrere corso Stati Uniti in direzione corso Galileo Ferraris e poi imboccare quest’ultimo nella carreggiata laterale in direzione corso Einaudi

Linee Gtt deviate

Dalle ore 9.00 alle ore 13.00, saranno deviate le linee  5, 10,15, 16c.d., 16 c.s., 33, 42 e 58b.

Linea 5. Direzione Torino: da corso Rosselli angolo corso Galileo Ferraris prosegue per corso Rosselli, corso Re Umberto, corso Matteotti, corso Galileo Ferraris, percorso normale. Direzione Orbassano: da corso Galileo Ferraris deviata in corso Matteotti, corso Re Umberto, corso Rosselli, largo Orbassano, percorso normale.
Linea 10. Direzione via Massari: da largo Orbassano deviata in corso Rosselli, corso Re Umberto, corso Matteotti, corso Vinzaglio, percorso normale. Direzione piazzale Caio Mario: da corso Vinzaglio deviata in corso Matteotti, corso Re Umberto, corso Rosselli, largo Orbassano, percorso normale.
Linea 15.  Direzione piazza Coriolano: da piazza Sabotino prosegue per via Di Nanni, piazza Adriano, corso Vittorio Emanuele II, via XX Settembre, percorso normale. Direzione via Brissogne: da corso Re Umberto deviata in corso Vittorio Emanuele II, piazza Adriano, via Di Nanni, piazza Sabotino, percorso normale.
Linea 16 c.d. Da corso Sommeiller deviata in via Sacchi, via XX Settembre, corso Matteotti, corso Re Umberto, corso Vittorio Emanuele II, piazza Adriano, corso Ferrucci (capolinea provvisorio presso la prima fermata). 
Linea 16 c.s. Da piazza Adriano deviata in corso Vittorio Emanuele II, via Sacchi, corso Sommeiller, via Valperga Caluso, corso Massimo d'Azeglio  (capolinea provvisorio presso la prima fermata).
Linea 33.  Direzione Torino: da piazza Sabotino deviata in via Di Nanni, piazza Adriano, corso Vittorio Emanuele II, percorso normale. Direzione Collegno: da corso Vittorio Emanuele II deviata in piazza Adriano, via Di Nanni, piazza Sabotino, corso Peschiera, percorso normale.
Linea 42.  Direzione via Ventimiglia: da corso Peschiera deviata in corso Trapani, corso Rosselli, corso Dante, percorso normale. Direzione via Marsigli: da corso Rosselli angolo corso Galileo Ferraris prosergue per corso Rosselli, corso Trapani, corso Peschiera, percorso normale.
Linea 58b. Direzione via Bertola: da piazza Marmolada prosegue per corso Rosselli, corso Re Umberto, corso Stati Uniti, percorso normale. Direzione via Grosso: da corso Stati Uniti deviata in corso Re Umberto, corso Rosselli, percorso normale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

Torna su
TorinoToday è in caricamento