Metro 2: dal Governo arrivano 828 milioni per dare il via ai lavori

Il tracciato collegherà le periferie nord e sud al centro

La legge di Bilancio licenziata dal Consiglio dei Ministri prevede lo stanziamento di 828 milioni di euro per realizzazione della seconda linea di metropolitana a Torino, un'infrastruttura strategica per la città.

Fondi già annunciati in occasione della sua recente visita, dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ripartiti dal 2020 al 2032 e che, se non copriranno l'intero costo di realizzazione - circa 3, 7 miliardi di euro - , permetteranno comunque l'avvio dei lavori che dovrebbero concludersi in 7anni.

Periferie più vicine

Un'opera quella della Metro 2 dal tracciato lungo 26,5 km, già approvato dall'amministrazione comunale, che si estenderà da Mirafiori a Rebaudengo, passando per il centro, e che avrà due prolungamenti: uno a sud verso Orbassano e l'altro a nord verso San Mauro-Pescarito.

"Un provvedimento assolutamente fondamentale e fortemente cercato dall'amministrazione - ha commentato la sindaca Chiara Appendino - , che conferma la massima attenzione del Governo al nostro territorio ma soprattutto, sensibilità e lungimiranza su progetti strategici per il rilancio della Città".

Riqualificazione, lavoro e ambiente

La metro 2 sarà un'opera che renderà il trasporto pubblico urbano più efficiente, collegando al centro le aree periferiche nord e sud che con la realizzazione dell'opera verranno ulteriormente riqualificate con un conseguente beneficio per commercio e imprese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un'opera che nel complesso vale diversi miliardi di investimenti e quindi nuovi posti di lavoro - aggiunge la prima cittadina, ponendo anche l'accento sull' aspetto Green -. Dal punto di vista ambientale, si stima una riduzione del traffico privato fino a 300mila passaggi giornalieri, tema fondamentale per una Città come Torino, dove l’inquinamento dell’aria è un problema urgente e che vede nel traffico la fonte dell’85% delle emissioni".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Accoltella alla schiena un uomo seduto su una panchina: arrestato per tentato omicidio

  • Apre la finestra, va sul balcone e si getta nel vuoto dal secondo piano: donna morta

  • Bimbo di un anno e mezzo cade nella piscina gonfiabile di casa: morto dopo tre giorni

  • Chiuse in casa e costrette a prostituirsi "altrimenti diffondiamo i video": tre ragazze liberate

Torna su
TorinoToday è in caricamento