Cantieri sull'autostrada per 50 giorni: previsti code e rallentamenti nelle ore di punta

Posa di asfalto drenante

immagine di repertorio

Disagi in vista per gli utenti dell'autostrada Torino-Frejus. Dal 10 settembre e presumibilmente sino al 30 ottobre 2019 la Sitaf, che gestisce la tratta, ipotizza rallentamenti e possibili code nella tratta Avigliana-Rivoli, nelle ore di maggior traffico pendolare, per effetto di lavori che comportano la posa di cantieri di restringimento della carreggiata.

In particolare l'azienda prevede problemi in direzione Torino dalle 7 alle 9 e in direzione di Bardonecchia dalle 17 alle 18,30 di ogni giorno.

"Nello scusarci per gli eventuali disagi - scrive la Sitaf -, precisiamo che tali cantieri sono funzionali alle lavorazioni propedeutiche al rinnovamento della pavimentazione con asfalto drenante, nell’intento di ridurre il fenomeno di acquaplaning, a vantaggio di una maggiore  sicurezza per la circolazione della nostra utenza. Per avere informazioni in tempo reale vi invitiamo a prendere visione e a seguire le indicazioni dei pannelli a messaggio variabile oltre alla puntuale segnaletica posta sugli svincoli di accesso e lungo l’asse autostradale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento