Starbucks è già un successo: code lunghissime sotto il cielo cupo (ma senza pioggia)

Il popolo del web di divide

La coda davanti a Starbucks in via Buozzi (foto da Facebook di Luca Lavaille)

Folla nel pomeriggio di oggi, sabato 2 novembre 2019, con lunghe code, per il primo weekend di apertura del bar Starbucks, il più grande d'italia, che è stato inaugurato a metà settimana in via Buozzi.

Fin dalle prime ore di oggi la gente ha iniziato ad accalcarsi per acquistare l'ambitissimo frappuccino e i suoi fratelli. Un grande successo che smentisce coloro che pensavano che la catena americana non avrebbe attecchito nel mercato italiano.

Naturalmente le immagini delle code hanno diviso anche il popolo del web, diviso tra i tradizionalisti-sovranisti del caffè nostrano a tutti i costi e gli innovazionisti-americanofili che invece aspettavano l'arrivo di Starbucks in città da anni, se non da decenni.

A favorire le code anche l'assenza di pioggia, contrariamente a quanto annunciato dai meterologi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

Torna su
TorinoToday è in caricamento