Sul bus per l'aeroporto il biglietto si paga a bordo con smartphone o carta di credito

La Sadem ha appena inaugurato il nuovo sistema

D'ora in poi per pagare il bus che collega Torino all'aeroporto di Caselle sarà più semplice. Sadem, la società di trasporti che gestisce la tratta, ha inaugurato il pagamento contactless a bordo, senza bisogno di recarsi dai venditori autorizzati. Basterà infatti salire sul mezzo e avvicinare la propria carta di credito dotata di microchip oppure uno smartphone abilitato ai pagamenti Nfc, all'apposito dispositivo e acquistare il ticket di sola andata a 6.50 euro o di andata e ritorno a 12 euro. 

La novità, già attiva da un paio di giorni, è stata introdotta grazie alla collaborazione con Mastercard.  "È la prima di una serie di iniziative - spiega Valentina Astori, ad di Sadem - Questa nuova modalità di pagamento rientra in quel quadro di attività volte al miglioramento del trasporto pubblico su gomma fortemente voluto dal Gruppo Arriva e gradito sia alla Regione e alla Città di Torino. Perché queste sono iniziative che hanno come obiettivo la valorizzazione del territorio e sono rivolte sia agli utenti locali, sia ai turisti stranieri".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento