Locana, un bonus di tremila euro per le famiglie che si trasferiscono in paese

Un'iniziativa contro lo spopolamento

Locana è a rischio spopolamento. Proprio per questo motivo l'amministrazione della piccola località in provincia di Torino, nel territorio del Parco Nazionale del Gran Paradiso, ha deciso di istituire un contributo economico alle famiglie con figli minori che decidono di trasferirsi a Locana e iscrivere almeno un figlio alle scuole locali. Si tratta del bonus "Tutti a scuola a Locana" che, nello specifico, attribuisce tremila euro a nucleo familiare, per un massimo di tre anni. Inoltre, per beneficiare del contributo le famiglie dovranno dimostrare di disporre di un reddito minimo di 7mila euro all'anno, e di risiedere in Italia da almeno cinque anni.

Tutto questo per cercare di evitare che la popolazione di Locana, cali ulteriormente. In dieci anni infatti, dai 1708 abitanti del 2007, per via di un diminuzione delle nascite, gli abitanti sono scesi a 1450. E pensare che all'inizio del 900 erano 6mila. La speranza dell'amministrazione è che arrivino almeno una decina di famiglie: è stato previsto infatti un finanziamento massimo di trenta mila euro all’anno. 


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento