Saldi estivi, calo degli acquisti del 5% rispetto al 2017

Tra le cause il maltempo e la mancata ripresa dei consumi

Sono terminati lo scorso fine settimana i saldi estivi 2018 ma i commercianti non sono particolarmente soddisfatti. Dal centro di Torino alla provincia infatti, l'andamento - secondo Ascom - è in lieve calo, -5%, rispetto ai saldi 2017. "Le cause principali - secondo la presidente Maria Luisa Coppa - potrebbero essere attribuite al clima piovoso fino a giugno, ai numerosi temporali estivi che hanno scoraggiato la corsa agli acquisti e alla mancata ripresa dei consumi". Nemmeno l'apertura di molte attività anche ad agosto in città e la presenza di turisti sono servite a influire positivamente sull'andamento degli acquisti. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

Torna su
TorinoToday è in caricamento