Alberi e colori per le barriere antiterrorismo in piazza Castello

Il progetto è a cura degli studenti dell'Accademia delle Belle Arti

Le barriere antiterrorismo decorate in piazza Castello

'Alberi Attraverso le Barriere’ è l'opera ideata da Negar Shariaty, artista di origini iraniane, che regala un volto nuovo alle barriere antiterrorismo comparse in piazza Castello. Si tratta del progetto "Oltre le barriere" a cura, come annunciato mesi fa, di un gruppo di studenti dell'Accademia delle Belle Arti di Torino con il sostegno di Intesa Sanpaolo. Le barriere anti sfondamento sono state ricoperte da rivestimenti in tessuto idoneo - resistente agli agenti atmosferici -, dipinti secondo il progetto artistico.

I new jersey in calcestruzzo vengono interpretati come finestre aperte che rimandano a una percezione di aria pura, un'idea per ridurre il loro impatto forte e poco accattivante dal punto di vista estetico, ma resi pur sempre necessari dalle nuove normative antiterrorismo, in seguito agli attentati verificatisi in Europa negli ultimi anni. Le decorazioni inoltre, nei prossimi mesi, si alterneranno: grazie alle "fodere" che coprono le barriere infatti, l'intervento artistico non è definitivo. Agli alberi di Negar, seguiranno pennellate colorate, immagini fantasiose ed elementi architettonici tipicamente sabaudi. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Salute

    Miracolo in ospedale: arriva con un dardo che gli buca cuore e polmone, viene salvato

  • Cronaca

    Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Cronaca

    Paura in carcere: ergastolano convocato per un provvedimento prende a forbiciate un agente

  • Cronaca

    Aggredisce un poliziotto e con un morso gli strappa un pezzo di dito: arrestato

I più letti della settimana

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Folgorato mentre ripara la macchina del caffè nel ristorante: morto

  • Suicidio negli uffici comunali: dipendente si getta dal terzo piano

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Ragazzo investito da un treno, è morto: ferrovia interrotta

  • Prodotti mal conservati, chiusa la macelleria del Mercato Centrale

Torna su
TorinoToday è in caricamento