Annullato il Festival dell'Oriente: è psicosi Coronavirus

La kermesse si terrà in data da destinarsi

La psicosi del Coronavirus ha colpito anche a Torino. Come era già stato anticipato dagli organizzatori, nonostante il cauto ottimismo, il Festival dell'Oriente che avrebbe dovuto svolgersi al Lingotto dal 20 al 22 e dal 27 al 29 marzo, è stato posticipato a data da destinarsi.

La kermesse che ogni anno raduna migliaia di persone, appassionati o semplicemente curiosi di avvicinarsi al folklore e alle usanze dei paesi lontani, tra cui anche la Cina, non si farà.  Perlomeno non adesso. Come la tappa di Bologna anche quella torinese è stata annullata mentre al contrario, come recitano il sito ufficiale e la pagina Facebook, ci sarà quella di Genova a inizio marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una scelta, quella di annullare la kermesse sotto la Mole, dettata dalla paura del virus che ha già influito sull'edizione di Milano tra gennaio e febbraio dove i visitatori, rispetto al 2019, sono stati la metà. A Torino la psicosi ha causato anche episodi sgradevoli come l'aggressione e il ferimento di due giovani cinesi da parte di due adolescenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Fa il bagno in mare all'alba ma si sente male: giovane torinese perde la vita a Riccione

Torna su
TorinoToday è in caricamento