I controlli dei pompieri fermano la rassegna di spettacoli: annullati tutti gli eventi

Rimborsati i biglietti

La Cascina Marchesa, nel parco della Pellerina

Annullato l'intero calendario di eventi della rassegna La Marchesa Estate, in programma alla Cascina Marchesa, nel parco della Pellerina. La comunicazione ufficiale, dopo una serie di rinvii anche a ridosso degli eventi stessi, che avevano fatto imbufalire il pubblico che aveva già acquistato i biglietti, è arrivata nel pomeriggio di ieri, lunedì 15 luglio 2019, dall'organizzazione.

"Siamo spiacenti di informarvi che sono in corso alcune verifiche da parte dei vigili del fuoco sul complesso di Cascina Marchesa che, purtroppo, sono incompatibili con i tempi della rassegna estiva. Pertanto, in attesa che le istituzioni e il gestore della struttura, di proprietà comunale, forniscano chiarimenti sulle problematiche sollevate dai vigili del fuoco, Dimensione Eventi è costretta a sospendere tutti gli eventi programmati. Le pratiche di rimborso biglietti seguiranno l'iter usuale applicato dal circuito TicketOne".

La comunicazione, neanche a dirlo, ha scatenato nuove proteste sui social network.

L'area della storica cascina, nel progetto degli organizzatori, avrebbe dovuto ospitare 2mila persone in piedi o 700 sedute, a seconda degli eventi.

In calendario c'erano, tra gli altri, Michele Placido, Giancarlo Giannini, Beppe Grillo, Gerry Scotti, Gene Gnocchi, Red Canzian, Gigi & Andrea, Franco Neri e Luca Barbarossa.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento