"Just the woman I am", variazioni linee Gtt in occasione della manifestazione podistica

Oltre 15 linee deviate

Immagine di repertorio

 A seguito dello svolgimento della manifestazione podistica "Just the woman I am" sul percorso: piazza San Carlo, via Roma, piazza Castello, Giardini Reali, corso San Maurizio, via Montebello, via Po, piazza Vittorio Veneto, via Bonafous, corso Cairoli, corso Vittorio Emanuele II, via della Rocca, via Principe Amedeo, via San Francesco da Paola, corso Vittorio Emanuele II, piazza Carlo Felice, via Roma, piazza San Carlo, nel pomeriggio di domenica 3 marzo varieranno il percorso le linee: 6, 7, 13, 15, 16 c.s., 16 c.d., 18, 30, 55, 56, 61, 64, 68, 70, Star 1, Star 2, Venaria Express.

La VI edizione della corsa avrà inizio alle 16.30 da piazza San Carlo e interesserà l'area centrale. Rimarranno percorribili corso San Maurizio (ad esclusione della carreggiata laterale compresa tra viale Partigiani e via Rossini), lungo Po Diaz, corso Cairoli carreggiata centrale, corso Vittorio Emanuele II carreggiata centrale. Le vie interessate alla corsa saranno riaperte:

- piazza Castello, viale Partigiani alle ore 17.10 circa

- via Po, piazza Vittorio Veneto alle ore 17.40 circa

- la zona centrale, piazza Carlo Felice e via Roma alle ore 18.20 circa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Variazioni linee Gtt, dettaglio:

Linea 6. Dalle 15.45 alle 18 circa. Direzione piazza Carlo Felice: da via Rossini deviata in corso Regina Margherita,  piazza Della Repubblica, via Milano, via San Francesco d'Assisi, via Bertola, via San Tommaso,via Arsenale, corso Vittorio Emanuele II, via Nizza, largo Marconi (capolinea provvisorio angolo via Nizza). Direzione corso Gabetti: da capolinea provvisorio prosegue per via Nizza, corso Vittorio Emanuele II, corso Re Umberto, corso Matteotti, via  XX Settembre, corso Regina Margherita, via Rossini e percorso normale. 
Linea 7. Dalle 15.50 servizio sospeso.
Linea 13. Dalle 15.45 alle 18.00. Direzione piazza Gran Madre: da via Pietro Micca deviata in via XX Settembre, corso Regina Margherita, Rondò Rivella, corso Regina Margherita, corso Farini (capolinea). Direzione via Servais: dal capolinea provvisorio deviata in corso Regina Margherita, piazza della Repubblica, via Milano, via San Francesco d'Assisi, via Bertola, via San Tommaso, percorso normale.
Linea 15. Dalle 15.45 alle 18.00. Direzione Sassi: da via XX Settembre angolo via Pietro Micca prosegue per via XX Settembre, corso Regina Margherita, corso Tortona, corso Belgio, percorso normale. Direzione via Brissogne: da corso Belgio deviata in corso Regina Margherita, piazza Della Repubblica, via Milano, via San Francesco d'Assisi, via Bertola, via San Tommaso, percorso normale.
Linea 16 c.s. Dalle 15.45 alle 18. Da corso Massimo d'Azeglio deviata in corso Vittorio Emanuele, via XX Settembre, corso Regina Margherita, percorso normale.
Linea 16 c.d. Dalle 15.45 alle 18. Da corso Regina Margherita deviata per via Milano,via San Francesco d'Assisi, via Bertola, via San Tommaso, via Arsenale, corso Cairoli, corso Vittorio Emanuele II, corso Massimo d'Azeglio, percorso normale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento