Sequestrato centro estetico di via Bartoli senza autorizzazione

Agenti della sezione Nizza/Lingotto della Polizia Municipale hanno ispezionato stamani un centro estetico di via Bartoli. Nel centro sono emerse violazioni penali per opere murarie e cambio di destinazione d’uso senza autorizzazione: i locali sono stati sequestrati ed il titolare, di nazionalità cinese, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

  • Quarantena e fai da te: come tagliarsi (da sole/i) i capelli a casa

  • Il Comune lancia i buoni spesa: una piattaforma web e un call-center per l'accesso

Torna su
TorinoToday è in caricamento